Probabilmente sarete d’accordo con me che non c’è niente di meglio che perdersi nel mondo del cinema per un’ora o due. Tuttavia, non tutti possono permettersi un home theater nella casa dei loro sogni senza irritare i vicini di casa. Se vivete in un appartamento o volete guardare la TV senza disturbare il vostro partner, una buona cuffia senza fili è un ottimo modo per immergervi nel vostro programma preferito. Qui è senza ulteriori indugi il nostro confronto delle migliori cuffie TV senza fili del momento.

Quali auricolari TV wireless da scegliere nel 2019?

In seguito ai miei test, raccomando vivamente le cuffie wireless Sennheiser RS 175. Il modello Sennheiser RS 5000 rimane una buona alternativa per gli anziani, mentre la Sennheiser RS 120 II rimane una cuffia TV economica ma affidabile. Ecco un riepilogo dettagliato di ogni modello:

Sennheiser RS 175: le migliori cuffie wireless ricaricabili per TV senza fili su una piastra di base

Il sistema Sennheiser RS 175 è la soluzione ideale per l’ascolto wireless di alta qualità grazie all’uscita digitale del televisore. La capacità di trasmissione extra-lunga di 100 metri dell’RS-175 può anche essere più adatta ad alcune case se si desidera ascoltare la TV mentre si pulisce, ad esempio

I migliori auricolari senza fili TV: confronto 1

Il tono è molto chiaro, in modo che i dialoghi diventino udibili anche per coloro che soffrono di ipoacusia da lieve a moderata. C’è una funzione “Bass Boost” e una funzione di suono “surround” simulato per migliorare gli effetti sonori del filmato. Tuttavia, in genere si consiglia di lasciare entrambe le funzioni disattivate se si desidera semplicemente la massima chiarezza del dialogo.

La costruzione chiusa degli auricolari RS 175 fornisce un buon isolamento acustico in modo che il suono delle cuffie non disturbi gli altri nella stanza. Inoltre, isola l’ascoltatore della cuffia dagli altoparlanti della TV o da altri rumori ambientali, permettendogli di concentrarsi sui dettagli audio delle cuffie senza distrazioni.

Gli auricolari della Sennheiser RS175 sono abbastanza leggeri e notevolmente confortevoli. I grandi auricolari ovali sigillati e sigillati si adattano completamente alle orecchie della maggior parte degli utenti. E come gli altri modelli Sennheiser wireless ‘RS’, la base di trasmissione serve come base di ricarica per le cuffie.

Grazie alla sua solida costruzione, alla lunga portata senza perdita di suono e all’impressionante qualità del suono, il bestseller Sennheiser RS175 rimane la migliore cuffia per TV senza fili con amplificatore audio. Inoltre, il rapporto qualità/prezzo è eccellente, pur avendo una garanzia di 2 anni dal produttore.

Sennheiser RS 5000: cuffie TV senza fili per non udenti

Le cuffie RS 5000 dual wireless TV wireless sono progettate principalmente per guardare la TV per consentire di aumentare il volume senza disturbare gli altri. È possibile muoversi senza inciampare su qualsiasi cavo, mentre il segnale si muove attraverso pareti, soffitti e anche all’aperto fino a una portata di 80 metri.

I migliori auricolari senza fili TV: confronto 2

Trova il miglior prezzo su Amazon

La loro forma insolita è stata progettata per essere più confortevole dello stile tradizionale, specialmente per chi porta gli occhiali. Non c’è dubbio che dipende dalle preferenze personali, ma li troviamo estremamente confortevoli, soprattutto per lunghi periodi di tempo.

 

Una volta in funzione, il ricevitore Sennheiser RS 5000 trova immediatamente il segnale. Queste cuffie TV senza fili per anziani offrono un’eccellente qualità del suono senza fischi o interferenze. Lavorano particolarmente bene con le grandi colonne sonore di film, fornendo un suono chiaro con bassi impressionanti.

La durata della batteria al litio dura circa 3 ore e un secondo auricolare è incluso per prolungare il tempo di funzionamento. Puoi anche guardare il tuo film o ascoltare il tuo CD preferito a due persone contemporaneamente. In breve, queste leggerissime cuffie wireless in-ear wireless in-ear sono un’interessante alternativa al modello presentato sopra.

Sennheiser RS 120 II: un economico auricolare TV senza fili che non disattiva l’audio

Se non volete rovinarvi, potete optare per la Sennheiser RS 120 II. Una delle prime caratteristiche che vi colpirà quando avete questo auricolare wireless nelle vostre mani è certamente il diametro dell’altoparlante. Fornisce una risposta in frequenza costante tra 10.000 e 22.000 Hz e garantisce un suono pulito e potente senza distorsioni, anche ad una buona distanza dalla base.

I migliori auricolari senza fili TV: confronto 3

Trova il miglior prezzo su Amazon

L’auricolare del televisore senza fili Sennheiser RS 120 II funziona con batterie ricaricabili (è sufficiente posizionare l’auricolare alla base) ed è dotato di un indicatore di carica della batteria per evitare improvvise interruzioni di corrente. Una carica completa dura circa 15 ore e la base si spegne automaticamente se non si utilizza l’unità per più di 5 minuti.

Ma il punto di forza principale del casco è probabilmente il suo design, che garantisce il massimo comfort durante l’uso. I padiglioni auricolari sono sufficientemente flessibili e coprono completamente l’orecchio per il massimo isolamento acustico. Sembra essere sufficientemente robusto, il che è importante per la durata del prodotto.

Con prestazioni eccezionali in termini di qualità del suono ad un prezzo imbattibile, i bassi devono essere accuratamente regolati per ottenere buoni risultati. Si tratta quindi di un prodotto da consigliare per i piccoli budget che sono comunque alla ricerca di un auricolare TV wireless con batteria di qualità.

Cuffie TV senza fili: come funziona?

Le cuffie TV senza fili sono cuffie che si collegano a un dispositivo, come smartphone, altoparlanti stereo, televisione, console di gioco, computer o altri dispositivi elettronici senza utilizzare cavi o cavi. Le cuffie senza fili funzionano trasmettendo segnali audio via radio o segnali IR (infrarossi) a seconda del dispositivo.

Dai call center ai salotti domestici, le cuffie wireless sono utilizzate ogni giorno da milioni di persone per lavorare e giocare. Ad esempio, le cuffie wireless sono popolari tra i giocatori perché consentono di muoversi senza doversi preoccupare di un cavo. Le persone che si allenano in palestra o davanti alla TV in salotto amano la libertà delle cuffie wireless. Sono perfetti anche per chi vuole guardare la TV a tarda notte senza disturbare gli altri.

 

Le cuffie wireless funzionano collegandosi o associandosi al dispositivo che si desidera utilizzare, tramite un segnale radio o a infrarossi. Molti dispositivi utilizzano la tecnologia Bluetooth per facilitare la connessione dell’utente. I dispositivi con tecnologia Bluetooth possono connettersi e scambiare dati su distanze molto brevi utilizzando trasmissioni radio. Le cuffie Bluetooth consentono inoltre di connettersi a più dispositivi contemporaneamente.

Un prodotto con tecnologia Bluetooth ha al suo interno un minuscolo chip per computer che contiene la radio Bluetooth e un software che rende possibile la connettività tra i dispositivi. Inoltre, quando prodotti compatibili con il Bluetooth, come un telefono cellulare e un auricolare, sono in stretta vicinanza l’uno con l’altro, si collegano immediatamente. In questo modo è possibile parlare al telefono o ascoltare musica in modalità wireless.

Come collegare le cuffie wireless alla TV?

Nella maggior parte dei casi, il televisore non dispone di una connessione Bluetooth integrata. Ma la soluzione alternativa per collegare le cuffie wireless è semplice ed economica, non è un problema. Uno dei modi più semplici per utilizzare un auricolare wireless con il televisore è quello di acquistare un auricolare wireless specializzato.

Quest’ultimo viene solitamente fornito con una stazione base che si collega al televisore tramite una presa analogica o ottica da 3,5 mm e funziona in radiofrequenza invece che in Bluetooth, il che ha un vantaggio principale: la portata. Infatti, gli auricolari Bluetooth sono generalmente limitati a 10 metri, mentre gli auricolari RF spesso hanno una portata molto maggiore intorno ai 100 metri quando non ci sono ostacoli.

Se non si dispone di un altro dispositivo audio collegato al televisore tramite il jack, ad esempio una barra audio, sarà necessario sostituirla con le cuffie quando si desidera passare alla modalità wireless. Ma se la barra dell’audio è collegata tramite uscite ottiche o digitali, è possibile lasciare le cuffie wireless collegate senza interferire con la normale riproduzione audio.

La connessione di un auricolare wireless Bluetooth varia a seconda del dispositivo utilizzato, ma è facile una volta che sai come farlo:

  • Prima di tutto, assicuratevi che la vostra base sia collegata e che la batteria sia ben carica.
  • Accertarsi che le cuffie e il televisore siano vicini tra loro.
  • Accendere l’auricolare e passare all’impostazione sul televisore per attivare il Bluetooth.
  • Trova l’auricolare nell’elenco dei dispositivi Bluetooth del televisore.
  • Godetevi il vostro film, è così semplice!